Sei in: Home > Progetti di ricerca > Progetti ordinari

Sviluppo ed applicazione di sensori elettrochimici per la determinazione di mercurio e metilmercurio in matrici ambientali ed alimentari

Development and use of electrochemical sensors for the determination of mercury and methylmercury levels in environmental and food matrices

Tipologia
Progetti ordinari
Ente finanziatore
Fondazione CRT
Periodo
01/08/2016 - 31/08/2018
Docente
Prof. Valentina CARABELLI
Coordinatore/trice
Dott. Agnese GIACOMINO

Aree / Gruppi di ricerca

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

 upload_Metilmercurio.png

Members of other units:

Maria Cesarina Abete (IZP), Stefania Squadrone (IZP), Francesca Durbiano (INRiM)

Partners: 

Istituto zooprofilattico di Torino

Istituto di Ricerca Metrologica di Torino


Sponsors:

Fondazione CRT (richieste ordinarie) 

Description:

The project aims to develop a simple, fast and economical procedure for the simultaneous quantification of mercury and methylmercury in matrices of environmental and food interest. The matrixes of interest are sea water, seaweed, fish, muscle and feathers of marine birds whose content in Hg and MeHg must be monitored both to control the levels of these species in the environment and to assess any risks to the consumer (algae and fish for human consumption, feathers of marine birds as bioindicators of accumulation through the food chain). The availability of a sensor for simultaneous detection and quantification of Hg and MeHg in water, seaweed, fish and feathers would allow for automation in low-cost monitoring and / or control procedures. In addition, gaps in Hg and MeHg transfer mechanisms could be overcome along the food chain.

Il progetto si propone di sviluppare una semplice, veloce ed economica procedura per la quantificazione simultanea di mercurio e metilmercurio in matrici di interesse ambientale e alimentareLe matrici di interesse sono acqua di mare, alghe, pesci, muscolo e piume di uccelli marini il cui contenuto in Hg e MeHg deve essere monitorato sia per controllare i livelli di queste specie nell'ambiente, sia per valutare eventuali rischi per il consumatore (alghe e pesci destinati al consumo umano, piume di uccelli marini come bioindicatore dell'accumulo attraverso la catena alimentare). La disponibilità di un sensore per la rilevazione e quantificazione simultanea di Hg e MeHg in acqua, alghe, pesce e piume consentirebbe un'automazione nelle procedure di monitoraggio e/o controllo a costi bassissimi. Inoltre si potrebbero colmare le lacune riguardanti i meccanismi di trasferimento di Hg e MeHg lungo la catena alimentare.  

Keywords:  mercury; methylmercury; sensors; voltammetry / Mercurio, metilmercurio, sensore, voltammetria

Links:

 

Ultimo aggiornamento: 27/11/2017 14:09
Campusnet Unito
Non cliccare qui!