Prova di ammissione alla Scuola di Studi Superiori Ferdinando Rossi

 

Iscriviti al concorso di ammissione alla SSST

La Scuola di eccellenza che premia il merito

Iscrizione alla prova di ammissione entro il 14 novembre 2017

Sono aperte fino al 14 novembre 2017 le iscrizioni alla prova di ammissione alla Scuola di Studi Superiori Ferdinando Rossi dell'Università di Torino, la scuola di eccellenza che premia il merito.

Approfondire tematiche che non vengono affrontate nei Corsi di studio scelti, garantendo una visione globale della complessità e dei grandi problemi della società contemporanea, oltre agli strumenti per comprenderli e affrontarli. Questo l'obiettivo della Scuola di Studi Superiori Ferdinando Rossi, la Scuola di alta formazione che affianca e integra il percorso degli studenti che si iscrivono al I anno dei Corsi di Laurea dell'Università di Torino.

Pensata sul modello dei college inglesi, la Scuola punta a creare una comunità tra i suoi studenti, riconoscendo e premiando il merito. Per questo chi rispetta i criteri di frequenza e profitto richiesti viene ospitato gratuitamente nelle residenze convenzionate (Collegio Universitario Renato Einaudi e Residenza Universitaria EDISU Cavour), oltre a fruire del rimborso delle tasse universitarie e di un contributo annuale per lo studio.

Gli studenti interessati possono presentare domanda di ammissione con la sola modalità on-line entro il 14 novembre e partecipare al concorso in programma il 4 e 5 dicembre. 

Per l'anno accademico 2017-18 sono disponibili 30 posti per il 1° anno (per le due Classi di Scienze Umane e della Natura).

Il bando con i requisiti di ammissione e le modalità di partecipazione è disponibile sul portale di Ateneo e su www.ssst.unito.it

Perché iscriversi alla SSST?

> Leggi le interviste agli studenti della Scuola 

> Guarda le videointerviste ai laureati della Scuola

Variazioni orario Biblioteca "GUARESCHI"

Si comunica che a partire da lunedì 02/10/2017 la Biblioteca di Farmacia ripristinerà ufficialmente l'apertura continuata, con orario: 
lunedì-giovedì, 9.00-18.00; venerdì, 9.00-17.30. 
Cordiali saluti.

Astensione dagli esami di profitto nel periodo 28/08-31/10

Il Movimento per la Dignità della Docenza Universitaria ha proclamato uno sciopero durante la prossima sessione di esami autunnale a.a. 2016-2017, fissata nel periodo compreso tra il 28 agosto 2017 e il 31 ottobre 2017.

I docenti che aderiscono alla protesta si asterranno dal tenere il primo appello dell'esame di profitto programmato per la durata massima di 24 ore corrispondenti alla giornata fissata per l'appello stesso. 
Gli appelli successivi della sessione autunnale si svolgeranno normalmente.

 Qualora la sessione di esami consista di un unico appello i docenti garantiranno comunque un appello straordinario, a partire dal quattordicesimo giorno successivo alla data dello sciopero. Tale appello sarà riservato a quanti erano regolarmente iscritti all'appello d'esame sospeso a causa dello sciopero.

Verrà così assicurato lo svolgimento di almeno un appello per tutti gli esami di profitto nell'ambito della sessione autunnale.
Sulla base dei principi del diritto di sciopero, i docenti non sono tenuti a comunicare preventivamente la loro intenzione di scioperare.

 Tale sciopero è stato dichiarato legittimo dalla Commissione di Garanzia (www.cgsse.it) così come le modalità di astensione dallo svolgimento che abbiamo sintetizzato, che sono visionabili al seguente link, e che non sono in alcun modo modificabili.

UniTO affronterà le singole situazioni che si verranno eventualmente a creare in modo da minimizzare il disagio per gli studenti.

Eventuali nuove comunicazioni di Ateneo verranno date attraverso il Portale www.unito.it, nella sezione 'Avvisi' della home page.

Bandi aperti

Borsa di studio di ricerca
Campusnet Unito